Fondazione Teatri di Piacenza
Archivio News
08 November 2013
Tutto nel Mondo è Burla - cronaca di un sogno verdiano - 19 novembre 2013
08 November 2013
Tutto nel Mondo è Burla
Tutto nel Mondo è Burla
Tutto nel Mondo è Burla
Nell’ambito delle iniziative promosse dalla Fondazione Teatri di Piacenza per avvicinare e appassionare il giovane pubblico piacentino al mondo teatrale, martedì 19 novembre alle 9,15, al Salone degli Scenografi del Teatro Municipale va in scena “Tutto nel Mondo è Burla - cronaca di un sogno verdiano”. Lo spettacolo per Burattini e Ocarine, che celebra la nascita del genio Giuseppe Verdi con musiche per settimino di ocarine, eseguite dal vivo, come dal vivo recitano i burattini, narra la vita di un sogno verdiano perché tutto ruota attorno al grande compositore, dagli insuccessi ai trionfi della maturità, considerando anche i risvolti politici e la rivalità con Wagner.

L’idea di rappresentare questo spettacolo con musiche e dialoghi è nata per passione e si è trasformata in divertente e deliziosa realtà grazie alla collaborazione tra la Compagnia Burattini di Riccardo e il Gruppo Ocarinistico Budriese. Entrambi utilizzano strumenti popolari, teste di legno e flauti di terracotta, sono espressioni vibranti e sempre attuali di un’identità locale tanto sincera da poter essere esportata in tutto il mondo. La sinergia delle differenti espressioni artistiche, dà vita ad un’opera originale, omogenea e soprattutto di apprezzabile qualità interpretativa.

Gli arrangiamenti delle celebri arie tratte da Nabucco, Rigoletto, Trovatore, Aida e Traviata, eseguiti dal Gruppo Ocarinistico Budriese si alternano ai dialoghi scritti e recitati dalla compagnia Burattini di Riccardo curati da Riccardo Pazzaglia.