Fondazione Teatri di Piacenza
Home
03 February 2019
I VIRTUOSI DEI BERLINER PHILHARMONIKER - Sabato 30 marzo 
03 February 2019
Virtuosi dei Berliner
La Stagione Concertistica 2018/2019 della Fondazione Teatri di Piacenza prosegue sabato 30 marzo alle ore 21 con il ritorno dei Virtuosi dei Berliner Philharmoniker e il violino solista di Laurentius Dinca.
Prime parti dell’omonima e leggendaria orchestra, i Virtuosi dal 1993 suonano sui maggiori palcoscenici del mondo. Al Teatro Municipale di Piacenza, dove hanno già riscosso grande successo nel 2015, eseguiranno un affascinante repertorio contemporaneo d’oltreoceano che spazia dal musical al tango, da Leonard Bernstein a Astor Piazzolla, passando dalla Spagna del giovane compositore Arturo Cardelùs. In programma celebri e amatissimi brani da West Side Story, Candide e Fancy Free di Bernstein, tra cui vale la pena citare America, A Simple Song, Somewhere, West Side Story Suite, Mambo, Tonight, Maria, Summertime.  Spazio poi all'ammaliante Con Aire de Tango di Arturo Cardelús, pianista e compositore madrileno, classe 1981, mentre all'intramontabile Tango Ballet di Piazzolla sarà affidato il finale del concerto.
I Virtuosi dei Berliner Philharmoniker fondono il suono sonoro e caldo degli archi dell’orchestra con il virtuosismo dei singoli musicisti. Il loro repertorio si concentra sui classici viennesi e sui romantici con le serenate e le sinfonie di Haydn, Mozart, Mendelssohn, Offenbach, Rossini, Schubert, Dvorak e Cajkovskij, come pure sulla musica contemporanea, quale jazz e tango, di cui hanno recentemente registrato alcuni brani sotto la guida di Laurentius Dinca. Sia in Germania che all’estero i Virtuosi ricevono numerosi riconoscimenti. Il violinista Laurentius Dinca, nato a Bucarest, ha studiato dapprima nella sua città natale, poi a Lubecca. Ha vinto numerosi premi e concorsi internazionali. Dal 1980 al 1984 è stato Primo Violino dell’Orchestra della Radio di Francoforte e nel 1984 è entrato a far parte dei Primi Violini dei Berliner Philharmoniker. Come Primo Violino dei Virtuosi dei Berliner Philharmoniker ha tenuto concerto in tutto il mondo. È anche leader del Quartetto Athaenaeum Berlin dal 1991 e dell’Ottetto d’Archi dei Filarmonici di Berlino dal 1995.